PROGRAMMA

PROGRAMMA

Cave Conservation

Seminario Cave Conservation

Commissione Nazionale Scuole di Speleologia della Società Speleologica Italiana

e il coordinamento nazionale Puliamo i Buio in collaborazione con l’associazione

Icnussa a.s.p. e la NSS Conservation Division, USA Obiettivo e finalità

La Commissione Nazionale Scuole di Speleologia e il coordinamento nazionale

Puliamo i Buio organizzano un seminario dal titolo “Cave Conservation “.

Il seminario affronterà nell’ambito di una speleologia responsabile e scientifica,

i metodi per minimizzare o correggere l’impatto umano, le tecniche per cancellare e

mitigare i graffiti contemporanei. Si discuterà inoltre delle attuali e migliori pratiche

nel pulire le grotte, verranno illustrati i protocolli all’avanguardia e basati sulla scienza

per la gestione delle grotte e le migliori pratiche speleologiche per evitare danni e nuovi

impatti sulle risorse della grotta, infine l’importanza della collaborazione internazionale

nella conservazione e protezione delle grotte.

Programma

26 aprile 2019

ore 11,00 – 13,00 Seminario
Urzulei (OG)
Sala messa a disposizione dall’organizzazione di Icnussa 2019
ore 14,30 – 20,00 Lavoro di squadra e attività pratica nella Grotta Di Monte Corallinu
https://www.catastospeleologicoregionale.sardegna.it/webgis/?nc=1821#

27 aprile 2019

ore 10,30 – 11,30 Valutazione finale
Urzulei (OG)
Sala messa a disposizione dall’organizzazione di Icnussa 2019
Docenti del Seminario: Val Hildreth-Werker & Jim C. Werker
Costo: L’iscrizione al seminario è gratuita ma obbligatoria ed avverrà attraverso la scheda di iscrizione messa a disposizione sul sito SSI.
La scheda di iscrizione deve essere inviate scuole@socissi.it entro 20 aprile 2019
Per informazioni: Francesco (Franz) Maurano: +39 329 906 4395 scuole@socissi.it

26 e 27 aprile 2019 Urzulei (OG)

The Commissione Nazionale Scuole di Speleologia and national coordination Puliamo il Buio of the Società Speleologica Italiana in collaboration with the Icnussa a.s.p. and Conservation Division of the American National Speleological Society organize a workshop “Cave Conservation”. The workshop talk about the methods for minimizing or correcting human impact, techniques for erasing and mitigating contemporary graffiti in the context of responsible speleology. The current and best practices in cleaning the caves will also be discussed, the state-of-the-art and science-based protocols for caves management and the best speleological practices will be illustrated to avoid damage and new impacts on the resources of the cave, and finally the importance of the international collaboration in the conservation and protection of caves.

L’iscrizione al seminario è gratuita ma obbligatoria utilizzando la scheda di iscrizione.

Registration for the workshop is free but mandatory using the registration form.

 

PROGRAMMA

Puliamo il Buio

PULIAMO IL BUIO
“Da un Buio a un Buio”(dall’alba al tramonto)
Urzulei 26 04 2019 dalle ore 6:00 alle ore 18:00

La grotta scelta per l’azione di Puliamo il Buio si trova a circa
venti minuti di auto da Urzulei. La frattura in cui si trovano i
rifiuti è adiacente alla strada comunale che porta alla località
Fennau; nel tempo era stata riempita di rifiuti che rallentano
anche l’assorbimento delle acque superficiali. Anni fa
un’azione di ripulitura ha permesso di estrarre una
grande quantità di rifiuti ma non è stata sufficiente per
ripulire in maniera definitiva la cavità. I rifiuti rinvenuti erano di
varia natura assimilabili a rifiuti urbani: plastica, latta, vetro ecc

Per partecipare  Iscrizione Diretta

                                                                                                     

PROGRAMMA

Programma Completo

Brochure_exe

 

Il Comune di Urzulei.

L’Associazione Icnussa a.p.s. 

Il Gruppo Archeologico Speleologico Ambientale Urzulei.

 

 

Con il patrocinio della Regione Autonoma della Sardegna e la collaborazione  della Federazione Speleologica Sarda, della Società Speleologica Italiana, il Club Alpino Italiano, il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico, la Federazione Speleologica Europea, l’Unione Internazionale di Speleologia, il Corpo Forestale di Vigilanza Ambientale e l’Agenzia Forestas, il Banco di Sardegna, organizzano a Urzulei dal 25 al 28 aprile il Raduno Internazionale di Speleologia IMPRONTE 2019. Il Raduno di Speleologia è un’occasione di incontro e confronto degli amanti del mondo sotterraneo.

 

MERCOLEDI’ 24 APRILE 2019

SPETTACOLO

“Aspettando Impronte” Mercoledì
h 21:30 – Don Leone live @ Piazza anfiteatro

GIOVEDI’ 25 APRILE 2019

SALA GROTTA SU PALU (Palestra comunale)

10:00 Cerimonia di apertura “ICNUSSA 2019”

 10:30 NSS Conservation Division Chiefs, USA Presentation on “Cave Conservation ” with Val Hildreth-Werker & Jim C.Werker Società Speleologica Nazionale USA Presentazione “Conservazione delle grotte” con Val Hildreth – Werker & Jim C. Werker Direttori della divisione di conservazione delle grotte

 11:00 Team LA SALLE (Proiezioni 3D 50′) Un salto nella storia.

 17:00 BASELINE SARDEGNA – Le grotte del Golfo di Orosei (Andrea Marassich) 30′

 17:30 Rilevare nel tempo dei laser scanner e delle macchine fotografiche.  Applicazioni moderne ai rilievi di grotta.

Con la partecipazione di Tommaso Santagata (ViGeA Reggio Emilia e La Venta Esplorazioni Geografiche), Gruppo Grotte Nuorese , Speleo Club Oristanese,

Centro Iglesiente Studi Speleologici e Archeologici.

 18:30 Team LA SALLE (Proiezioni 3D 50′)  Un salto nella storia.

 21:00 La speleologia che fa notizia. Soccorso Speleologico Subacqueo nella Grotta in Tailandia

Con la partecipazione di Rick Stanton.

 22:30 Pillola di Scienza: Beviamo al domani L’importanza crescente delle acque potabili carsiche

Di Bartolomeo Vigna (Politecnico di Torino)

 

SALA GROTTA LUIGI DONINI  (Aula Consigliare)

 11:00 Video delle sessioni fotografiche della Sicilia del Gruppo  di Fotografia Sotterranea Flash Black Corb.

A seguire presentazione del libro Grandi Grotte del Mediterraneo di Victor Ferrer.

 17:00 Novità esplorative all’Abisso della Cava Faccanoni. A cura di Daniela Perhinek CAI Triestino. 15′

 17:15 Sicilia Tour 2018. Flash Black Corb. A cura di Mediterranean Caves -Books Espeleo. 12′

 17:30 La Surgentia de Trifon (Esplorazione en Burgos – España).  Gruppo Espeleologico Niphargus. 40′

 18:10 Ciacca Niura: una Zubbia sospesa fra mare e cielo. Esplorazione

di una cavità verticale come sintesi di un’indagine onnicomprensiva sui

geositi carsici documentati nell’isola di Favignana.

A cura del Centro Ibleo di Ricerche Speleo – Idrogeologiche. 20′

 18:30 Video realizzato dalla BBC nella grotta Imawarì Yeuta, la più lunga

al mondo nelle quarziti. Auyan Tepui, Venezuela. Il famoso presentatore

Steve Backshall esplora la bellissima grotta in compagnia degli esploratori del Team La Venta.

Presentano Freddy Vergara e Francesco Sauro, Team Theraphosa e La Venta Esplorazioni Geografiche 45′

19:30 Spedizione esplorativa e scientifica nelle grotte del sale di Atacama in Cile.

La Venta Esplorazioni Geografiche, Jo De Waele. 30’.

20:00 Film sulla Grotta di Santa Barbara (di Tullio Bernabei per il

Parco Geominerario Storico Ambientale della Sardegna).

Presenta Angelo Naseddu. 30’

 

SALA GROTTA SU ENI ‘E ISTETTAI  (Centro Anziani)

 11:00 Foto Animalesche. Pillole di Fotografia Macro su fauna e funghi

in grotta: biospeleologia, ecologia, conservazione e divulgazione naturalistica.

A cura di Valentina Balestra ed Enrico Lana, Ass. “Biologia Sotterranea Piemonte – Gruppo di Ricerca”. 30’

 11:30 Grotte della Provincia di Sassari. Percorso interno video nelle quattro

maggiori grotte della Provincia di Sassari. Mauro Mucedda. 12′

 16:00 Interazione tra calcari mesozoici e basalti Plio-quaternari in alcune cavità

carsiche del Sopramonte di Baunei.

A cura di A. Assorgia, CISSA d’Iglesias e Gruppo Grotte Oristanese.

 17: 00 Storia e protagonisti della Speleologia Sarda.

A cura dell’Unione Speleologica Cagliaritana.

 

 CENTRO STORICO E SPELEOBAR

 Impronte Rock”
h 18:00 Paolo Angeli live in 22:22 Free Radiohead @ Piazzetta centro storico.
h 21:00 The Shakin’Apes live @ Speleobar
h 22:30 King Howl live @ Speleobar
h 24:00 DJ Palitrottu @ Speleobar

 

 PICCOLEIMPRONTE LABORATORI E ANIMAZIONE BAMBINI

10.00-10.50 CirCoScienze Equilibri possibili:acqua, aria, terra @Anfiteatro comunale

10.00-18.00 Lab vari @Ludoteca, Giardino Scuola Materna

10.00-18.00  Bardunfula Ciclogiostra@ Piazza Funtana ‘Eccia

10.00-18.00  Arte Ceramica Nuragica@Ludoteca,Giardino Scuola Materna

15.30-16.20 CirCoScienze Equilibri possibili: esseri umani e natura@Anfiteatro comunale

18.30-19.30 Prof. Pietrosky e il coniglio nel cappello @ Anfiteatro comunale

 

VENERDÌ 26 APRILE 2019

 SALA SU PALU  (Palestra comunale)

 9:30 Team LA SALLE (proiezioni 3D 80′).

Cuba l’altra dimensione.

 11:00 Spedizione Speleoglaciologica Iceland 2018. Ghiacciai Breiðamerkurjökull e

Sólheimajökull. Spedizione Iceland 2018, a cura Michele Pazzini 45.’

 17:00 La Grotta di Su Molente e le nuove frontiere speleosubacquee nel sistema

carsico del Supramonte Orientale. Racconto delle storie esplorative passate,

lo stato attuale delle esplorazioni e gli sviluppi futuri.

Gruppo Speleologico Sassarese. 40′

 18:00 NAMAK Iran salt cave. La Venta Esplorazioni Geografiche.

A cura di Luca Imperio e Mattia Bernabei. 45′

 19:30 Team LA SALLE (Proiezioni 3D 80′) Cuba l’altra dimensione

 21:00 Astronauti e Speleonauti Il corso di addestramento di

astronauti in grotta: ESA Caves 2011-2016.

Con la partecipazione di Loredana Bessone, Francesco Sauro e Jo De Waele. 1h 30′

 22:30 Pillola di Scienza: Speleocosmos. Le esplorazioni speleologiche del domani: extraterrestre.

Francesco Sauro (Università di Bologna)

 

SALA GROTTA LUIGI DONINI  (Aula Consigliare)

 9.30 Assemblea dei Soci SSI

 11:00 Le Cavità Artificiali sul Rio Mannu di Porto Torres. Pubblicazione delle

cavità artificiali scoperte sulle sponde rocciose del Rio Mannu centrato nel comune di Porto Torres.

Gruppo Speleologico Ambientale Sassari 30’

 16:00 Il catasto speleologico sardo – presente, passato e futuro.

Presentazione dello stato dell’arte del catasto speleologico

della Sardegna e possibili scenari futuri.

A cura della Commissione Catasto FSS. 2h

 18:00 Parlando di Bestie!

La vita nelle grotte – dai pipistrelli ai microbi

Moderatore: Paolo Agnelli (Università di Firenze)

Con la partecipazione di

Geotritoni: Enrico Lunghi (Università di Firenze)

Pipistrelli: Mauro Mucedda (Centro Pipistrelli Sardegna)

Fauna di grotta sarda: Carlo Onnis

Foto animalesche: Enrico Lana, Valentina Balestra 2 h

 20:00 PULIZIA E TUTELA DELLE GROTTE: Chiusura del “Puliamo il buio” da “Buio a un Buio”.

Francesco Maurano SSI e Tore Buschettu FSS

“Clean up the Dark, looking outwards: a history of cave cleaning in Europe”.

Puliamo il Buio: uno sguardo verso la pulizia delle grotte in Europa, a cura di Sarah Linders.

Interreg ADRION – Adriaticaves. Un progetto di tutela e valorizzazione delle grotte

turistiche e speleoturistiche.

A cura di Veronica Chiarini, Parco Regionale della Vena e del Gesso Romagnola – Università di Bologna.

Chiusura lavori a cura di Ferdinando Didonna Delegato SSI FSE.

 

 SALA GROTTA SU ENI ‘E ISTETTAI  (Centro Anziani)

 15:45 SHTARES 2018 – Diario di una spedizione esplorativa

“Shtares 2018”, Alpi Albanesi.

Gruppo Speleologico Martinese. 15′

 16:00 Progetti e studi sulla fauna sarda

a cura della Commissione Biospeleologica Federazione Speleologica Sarda

Castello di Medusa, a cura di Rosalba Murgia 30’

 17: 00 Storia e protagonisti della Speleologia Sarda.

A cura dell’Unione Speleologica Cagliaritana.

 

 BIBLIOTECA COMUNALE

 10:30 Seminario C.N.S.S. – S.S.I. in collaborazione tra Icnussa

aps e la NSS Conservation Division Chiefs, USA “Worshop Cave

Conservation and Restoration” Val Hildreth-Werker & Jim C. Werke. Conservazione e restauro delle grotte.

 

CENTRO STORICO E SPELEOBAR

Impronte Folk” Venerdì 26 aprile
h 17:00 Tumbarinos & Su Cunzertu Antigu live @ Centro storico da piazza Bugha è Turru
h 19:00 Ballade Bois live @ Centro storico
h 18:00 Tenore Orgosolo & Balli Sardi live @ Centro storico
h 22:30 Ballade Bois live @ Speleobar
h 24:00 DJ Cris @ Speleobar

 

PICCOLEIMPRONTE LABORATORI E ANIMAZIONE BAMBINI

10.00-12.30 Elfi in grotta! Alla scoperta della vita segreta tra ombra e luce@Grotta Su Mamuccone-Su Cardu

10.00-10.50 CirCoScienze Equilibri possibili:acqua, aria, terra@ Anfiteatro comunale

10.00-18.00 Lab vari @Giardino Scuola Materna, Ludoteca

10.00-18.00 Bardunfula Ciclogiostra@Piazza Funtana ‘Eccia

11.30-12.30 Prof. Pietrosky e il coniglio nel cappello @Anfiteatro comunale

15.00-17.00 Piccoli Elfi alla scoperta del bosco!@Bosco “Sa Suereda”, loc. Sa Semida

15.30-16.20 CirCoScienzeEquilibri possibili: esseri umani e natura @Anfiteatro comunale

18.00-19.00 MiniMù – Mini Museo Itinerante del Microcosmo @Scuola Materna

 

 

SABATO 27 APRILE 2019

SALA SU PALU  (Palestra comunale)

 10.30 Team LA SALLE (Proiezioni 3D 90′)  Il carsismo nel mondo

 12:00 ALCADI 2020 – International Symposium on History of Speleology

and Karstology in Alps, Carpathians and Dinarides.

Centro Ricerche Carsiche “C. Seppenhofer”, Maurizio Tavagnutti 30′

17:30 Presentazione libro Fotografico ORBISI – GORROPU.

A cura di ASPROS Vittorio Crobu e GASAU Salvatore Cabras,

con la partecipazione di Carlo Andrea Monaco.

 18:00 Immagini e racconti dalla notte dei tempi

Fotografie di grotte, paesaggi, esplorazioni in Sardegna di 50 anni fa

Con la partecipazione di Gruppo Speleologico Bolognese/Unione Speleologica Bolognese,

Gruppo Speleologico Piemontese, Commissione Grotte Eugenio Boegan Trieste.

 19:00 Team LA SALLE (Proiezioni 3D 90′)

Il carsismo nel mondo

 21:00 Chiudere, aprire: il mondo speleologico di domani

Tavola rotonda sulle grotte chiuse e la loro gestione

Moderatore: Angelo Pani (Giornalista dell’Unione Sarda)

Con la partecipazione di Francescantonio d’Orilia (Associazione Grotte Turistiche Italiane),

Vincenzo Martimucci (Presidente Società Speleologica Italiana),

Tore Buschettu (Presidente Federazione Speleologica Sarda),

Paolo Agnelli (Museo la Specola Firenze),

Leonardo Colavita (La Venta Esplorazioni Geografiche),

Nevio Preti (GSB/USB Bologna),

CNSASS, Csaba Egri (Ungheria), Michel Renda (Francia),

Val Hildreth-Werker (Nat. Spel. Soc.).

SALA GROTTA LUIGI DONINI (Aula Consigliare)

 10:30 Chiusura lavori: Seminario C.N.S.S. – S.S.I. in collaborazione

tra Icnussa aps e la NSS Conservation Division Chiefs, USA

“Worshop Cave Conservation and Restoration” Val Hildreth-Werker &

Jim C. Werke.

Pulizia delle grotte da nero fumo da graffiti.

 12:00 “2019 – 10 anni di animale di grotta” tedesco dell’anno –

Primo anno Internazionale.

Autore: Bärbel Vogel, Stefan Zaenker, Christa Locke et al. Christa Locke, Federazione Speleologica Tedesca VdHK 1 h.

Tavolo Animali di Grotta 2020.

 17:30 Pillola di Scienza: L’altra vita in grotta (a parte lo speleologo)

Conosciamo meglio chi si è adattato alla vita sottoterra, e cosa ci raccontano.

La fauna sotterranea di Palawan: Paolo Agnelli (Università di Firenze) e Stefano Vanni.

18:30 Presentazione del video: I Claustrofili, a cura della Commissione Speleosubacquea FSS (Sirio Secchi). 30’  

 19:00 Showcave: un progetto di multidisciplinare per studiare, classificare

e mitigare gli impatti ambientali nelle grotte turistiche. A cura di Laura Sanna 30’

 19:30 Progetti e studi sulla fauna sarda

Progetto Quirra. A cura della Commissione Biospeleologica Federazione Speleologica Sarda,

Presentano: Roberto Cogoni, Cinzia Mulas e Alessio Mereu. 30’

 

SALA GROTTA SU ENI ‘E ISTETTAI  (Centro Anziani)

11:00 Biologia Sotterranea Piemonte – Gruppo di Ricerca.

Divulgazione naturalistica e passione per la conoscenza e la

conservazione della fauna e degli ambienti ipogei.

Biologia sotterranea Piemonte – Ricerche a cura di Valentina Balestra ed Enrico Lana. 60′

 16:00 Angelo Pani presenta il libro: “La Speleologia Tradita”, la scoperta del tempio ipogeo di Benatzu.

 16:30 Antonio Assorgia presenta: quello che non si è ancora detto sul tempio ipogeo di su Benatzu.

 17: 00 Storia e protagonisti della Speleologia Sarda,

A cura dell’Unione Speleologica Cagliaritana.

 

CENTRO STORICO E SPELEOBAR

“Impronte Speleo” Sabato 27 aprile
h 18:00 Arrogalla live set @ centro storico.
h 21:00 In Giro per Canzoni live @ Speleobar
h 22:30 Snaeffels live @ Speleobar
h 24:00 Batsalsa Experience live @ Speleobar
h1:00 DJ Set @ Speleobar

 

CAMPU ODDEU

sabato 27 alle 21 Osserviamo le stelle sognando

le grotte di altri pianeti.

 

PISCHINA URTADDALA

Sabato 27 alle 10:00 nella grotta Pischina Urtaddala,

verrà celebrata la Santa Messa cantata in latino,

seguirà una rassegna di cori polifonici provenienti

da varie parti della Sardegna.

 

PICCOLE IMPRONTE

LABORATORI E ANIMAZIONE BAMBINI

10.00-12.30 Elfi in grotta! Alla scoperta della vita segreta tra ombra e luce

@Grotta Su Mamuccone-Su Cardu

10.00-12.00 Lab pipistrellini @Ludoteca, Giardino Scuola Materna

10.00-18.00 Bardunfula Ciclogiostra@Piazza Funtana ‘Eccia

15.00-17.00 Piccoli Elfi alla scoperta del bosco!@Bosco “Sa Suereda”, loc. Sa Semida

15.00-17.00 Lab pipistrellini@Ludoteca, Giardino Scuola Materna

 

DOMENICA 28 APRILE 2019

 

SALA SU PALU  (Palestra comunale)

 10.00 MARATONA Team LA SALLE ( Proiezioni 3D continue)

Inedito sulla Sardegna.

 

 SALA DONINI  ( Aula Consigliare )

 10:00 Dalla Sardegna ai deserti di sale di Iran e Atacama:

scienze e divulgazione attraverso le nuove tecnologie per il rilievo tridimensionale.

Tavola rotonda a cura di Tommaso Santagata (ViGeA Reggio Emilia e La Venta Esplorazioni Geografiche).

Mostre e Banchetti

SSI e Icnussa     Mostra Italia Speleologica 2.0

GASAU Grotta Luigi Donini: Tra passato e presente

FSS La Sardegna Sotterranea

Gruppo Grotte Nuorese La  Grotta Corbeddu

Gruppo Grotte Nuorese La Grandissima Frana in 3 D

USC    La vecchia Speleologia

Explorando Supramonte Grotta del Fico  Grotta del Fico

Gruppo Grotte CAI Novara Ghiaccio Effimero

Speleo Club Oristanese Tra tubi lavici, pozzi sacri e geotritoni nelle grotte dell’oristanese

Mediterranean caves-Books Espeleo (V. Ferrer) Books Mediterranean Caves

ASPROS    Nel cuore dei ” Supramontes”

Speleo Club Orobico Cai Bergamo Banchetto

Biologia Sotterranea Piemonte Creature nel Buio

Speleo Club Nuxis  Sito geospeleologico ” Sa Marchesa”

Ultratrack Supramonte Seaside Baunei 

La Venta  Banchetto

Associazione Italiana Canyoning Stand rappresentativo

Sanna e R. Ferrara Dinamiche di erosione in grotta

ASPROS e  GASAU Colorazioni grotta Giuseppe Sardu

ASPROS e  GASAUMonitoraggio dell’anidrite carbonica nelle grotte Filippine

Silvestro Papinuto Vecchie attrezzature per progredire in grotta

 

STAND MATERIALI

IL BURANCHETTO

UKU PACHA

KORDA’S

REPETTO

LIOD BY LORAIN

ARMERIA SUPRAMONTE

CALZATURIFICIO GAIBANA SNC

ACLEA SRL

MERCOLEDI’ SANTO

RODRIGUEZ GONZALEZ

 

LAMPADE E-THIN Tommasucci

 

 

 

 

PROGRAMMA

Osserviamo le Stelle

 

Osserviamo le stelle sognando le grotte di altri pianeti.

Sabato 27 aprile nell’altopiano di Campu Oddeu l’Associazione Astronomica

Ogliastrina l’associazione Icnussa a.p.s. il Comune di Urzulei e il Gruppo Archeo Speleo

Ambientale di Urzulei e vi invitano all’osservazione della volta celeste.

Gli esperti dell’osservatorio astronomico di Lanusei, con l’aiuto di telescopi, sveleranno

i segreti della volta celeste in uno scenario unico e affascinante.

L’evento si inserisce tra quelli organizzati a contorno del Raduno Internazionale di

speleologia Impronte icnussa 2019. La partecipazione è libera basterà salire all’imbrunire

a Campu Oddeu, nel Supramonte di Urzulei, per partecipare all’evento.

PROGRAMMA

Spettacoli

SPETTACOLI

 

Le giornate saranno scandite da appuntamenti divulgativi del mondo sotterraneo e

da intrattenimenti musicali con la collaborazione dei ragazzi di Gillai.

Gli spettacoli si svolgeranno all’interno del centro abitato e nello SpeleoBar.

 

Aspettando Impronte

Mercoledì 24 aprile

h 21:30 – Don Leone live @ Piazza Fontana anfiteatro

“Impronte Rock” Giovedì 25 aprile
h 18:00 Paolo Angeli live in 22:22 Free Radiohead @ Centro storico.
h 21:00 The Shakin’Apes live @ Speleobar
h 22:30 King Howl live @ Speleobar
h 24:00 DJ Palitrottu @ Speleobar

“Impronte Folk” Venerdì 26 aprile

h 17:00 Tumbarinos & Su Cunzertu Antigu live @ Centro storico

(da piazza Bucha è Turru allo speleo Bar)

h 19:00 Ballade Bois live @ Centro storico
h 18:00 Tenore Murales di Orgosolo & Balli Sardi live @ Centro storico
h 22:30 Ballade Bois live @ Speleobar
h 24:00 DJ Cris @ Speleobar

“Impronte Speleo” Sabato 27 aprile

h 18:00 Arrogalla live set @ centro storico.
h 21:00 In Giro per Canzoni live @ Speleobar
h 22:30 Snaeffels live @ Speleobar
h 24:00 Batsalsa Experience live @ Speleobar
h    1:00 DJ Set @ Speleobar

Sabato 27

h 10,00  Santa Messa cantata in latino

@Pischina Urtaddala

Seguirà una rassegna di cori polifonici

Coro Bellavista Tortoli; dirige Elena Nulchis.

Coro “Su Circannueu ” Santa Maria Navarrese Baunei; dirige Elena Nulchis.

Corale di Urzulei, dirige Cristian Pilia.

Coro su Neulacoro Urzulei; dirige Sandro Pisano.

Coro Monte Gonare, Orani-, dirige Sandro Pisano.

Coro Vadore Sini, Sarule; dirige Costantino Mirai.

PROGRAMMA

Laboratori Bambini

 

SPAZIO PICCOLI SPELEO IN ESPLORAZIONE

A Impronte 2019 i piccoli speleologi sono i benvenuti. Saranno presenti in concomitanza con i momenti divulgativi ed esplorativi rivolti agli adulti, anche degli spazi creativi e attivi dedicati ai più piccoli visitatori del Raduno.

Tutti i laboratori e le escursioni sono gratuiti  per i bambini/ragazzi (residenti e non) fino ai 16 anni. Tutti i bambini che vogliono partecipare alle escursioni devono necessariamente iscriversi almeno due giorni prima a Icnussa aps senza alcun onere.

Spazi e momenti interessanti di condivisione, dove i più piccoli potranno scoprire, esplorare e lasciare la loro allegra impronta in questo raduno. Dalle ore 10:00 alle ore 12:00  la mattina e dalle ore 15:00 alle ore 18:00 circa nel pomeriggio, il passaggio di piccoli speleologi darà vita ogni giorno del Raduno a nuove esplorazioni di cui saranno i protagonisti.

I laboratori didattici sono a cura di I Punti di Vista, Le Strade di Macondo e C.E.A.S. di Ulassai e C.E.A.S di Urzulei.

All’interno e nel cortile della Scuola Materna , inoltre, saranno realizzati laboratori e intrattenimenti per i più piccoli che potranno partecipare a tanti altri momenti fantasiosi  a cura della Ludoteca Comunale di Urzulei.

 

LABORATORI DIDATTICI

DALLA GROTTA AL BOSCO

Alla scoperta di un mondo fantastico tra alberi, minerali, luci e ombre… è un viaggio nel mondo della natura.

La sensibilizzazione ambientale sarà il filo conduttore del nostro viaggio che ci porterà a curiosare su diverse tematiche come l’ecologia, la biodiversità, le paure, le trasformazioni. Saranno esplorati in particolare gli ecosistemi della grotta e della sughereta presenti nel luogo, con i loro minerali, animali e piante. Si alterneranno momenti di esplorazione, scoperta e osservazione dal vivo, elaborazione artistica, teatro delle ombre, gioco e movimento.

26 e 27 mattina  Elfi in grotta! Alla scoperta della vita segreta tra ombra e luce.

10:00-14:00 laboratorio nell’ambiente della grotta (all’interno e all’esterno di essa): max 15 partecipanti dai 6 ai 10 anni.

Due giornate dedicate a: tante domande e ricerche sulla formazione delle grotte, sul fenomeno del carsismo e delle rocce e minerali; teatro delle ombre in grotta, dedicato a conoscere i particolari abitanti delle grotte, sempre troppo poco conosciuti e a volte temuti, come anfibi, aracnidi, pipistrelli.

I bambini che partecipano a questo lab dovranno avere il loro Zainetto Elfico da grotta:
  • zainetto comodo con spalline larghe
  • abbigliamento comodo sporcabile, a strati, dentro la grotta ci sarà freddo, fuori caldo
  • scarpe da trekking o da montagna
  • borraccia
  • merenda e PRANZO AL SACCO (pranzo al sacco per il lab “Elfi in grotta”  la mattina) !! 
  • cappellino
  • torcia
  • diarietto elfico con penna o matita

ATTENZIONE ELFI !!!   I LABORATORI in GROTTA DEL  26 e  DEL  27  MATTINA SONO AL  COMPLETO !!!

27 pomeriggio Piccoli Elfi alla scoperta del bosco.

15:00-17:30 laboratorio presso la sughereta vicino al paese: max 15 partecipanti dai 3 ai 5 anni. Una giornata dedicata alle esplorazioni sensoriali e naturalistiche con lenti di ingrandimento e binocoli, esplorazione del Minimù, Mini Museo Itinerante del Microcosmo.

I bambini che partecipano a questo lab dovranno avere il loro Zainetto Elfico da bosco:
  • zainetto comodo con spalline larghe
  • abbigliamento comodo sporcabile
  • scarpe da trekking o da montagna
  • borraccia
  • merenda
  • cappellino
  • lente di ingrandimento o strumento da esploratore (facoltativo)
  • diarietto elfico con penna o matita

LA FISICA DEL GIOCO

CirCoScienze, di e con Pietro Olla, proporrà dei laboratori in cui i ragazzi siano protagonisti attivi e responsabili nelle scelte del gruppo. L’approccio alla conoscenza si svilupperà attraverso il gioco e nell’interazione costante con attività corporee e manuali.

I temi dei laboratori sono:

– Equilibri possibili: acqua, aria terra (mattina)

– Equilibri possibili: esseri umani e natura (pomeriggio)

I laboratori sono destinati a gruppi di 25 persone, saranno svolti nei giorni 25 e 26 aprile mattina e pomeriggio. Gli incontri avranno durata di 50 minuti ciascuno e si svolgeranno nelle piazze del  paese.

25 e 26 mattina          LAB Equilibri possibili: acqua,aria,terra

In entrambi i giorni alle ore 10,00 avrà luogo un laboratorio (durata di 50 min) presso Anfiteatro Comunale, max 25 partecipanti, dagli 11 ai 15 anni.

25 e 26 pomeriggio   LAB Equilibri possibili: esseri umani e natura

In entrambi i giorni alle ore 15,30 avrà luogo un laboratorio (durata di 50 min) presso Anfiteatro Comunale, max 25 partecipanti, dai 6 ai 10 anni.

ATTENZIONE !!!   I LABORATORI DEL  26 POMERIGGIO “ESSERE  UMANI e NATURA”  SONO AL  COMPLETO !!!

 

 

I PIPISTRELLI – C.E.A.S. ULASSAI

27 mattina e sera 10,00-12,00 / 15,00-17,00

Laboratorio creativo rivolto a tutti presso la Ludoteca Comunale con i bimbi all’opera per creare pipistrellini in lana e cartoncino da portare poi a casa, piccole impronte di questo Raduno. A cura del C.E.A.S. di Ulassai.

 

LABORATORIO DI ARTE CERAMICA  a cura di ASKòS Foghesu

25 mattina e pomeriggio COMPLETO !! 
ATTENZIONE !!!   IL  LABORATORIO  DEL  25  e’ AL  COMPLETO !!!
27 mattina e pomeriggio 

Dalle ore 10 della mattina avrà inizio il Laboratorio di Arte Ceramica Nuragica presso  la Ludoteca e il Giardino della Scuola Materna fino alle ore 18.00 circa , con una pausa prevista per pranzo. Il lab inizierà la mattina con un modulo teorico di conoscenza degli elementi che concorrono alla produzione di un oggetto in terracotta (terra, aria, acqua e fuoco). Si procede quindi alla modellazione plastica dell’argilla (MATTINA), ognuno potrà creare dei piccolo manufatti ispirandosi alla civiltà nuragica; seguirà l’essiccamento e la cottura in forno (POMERIGGIO).

Ognuno potrà portarsi a casa l’oggetto creato in ricordo della giornata trascorsa.

Max 30 partecipanti ai laboratori 

ll laboratorio si dividerà in n.2 grp  di 15 partecipanti ciascuno per ciascuna fase (Modellazione e Essiccamento)

Fase Modellazione: il primo inizierà alle h 10.00, l’altro  inizierà alle h 11.15 circa
Fase Cottura: il primo inizierà alle h 14.30, l’altro inizierà alle h 16.00  circa
Mattina dalle 10,00 alle 12,30 (Modellazione)
Pomeriggio dalle 14,30 alle 18,00 (Cottura)

 

 

LABORATORI  DIDATTICI  a cura della Scuola Secondaria I Grado Urzulei, Baunei, Triei, Santa Maria Navarrese e Coop. Schema Libero

Nella mattina del 26 aprile, avranno luogo in contemporanea 3 laboratori aperti a tutti i bambini/ragazzi dalle ore 9.30 circa fino alle ore 11.00.I laboratori saranno a cura dei ragazzi delle Scuole Secondarie di I grado di Baunei, Triei, Urzulei e Santa Maria Navarrese che aderiscono al Progetto “Ci Siamo!, progetto gestito e curato dalla Coop. Schema Libero. Al fine di creare un’esperienza didattica di condivisione,i ragazzi, con le esperte del Progetto daranno vita a 3 laboratori strutturati in questo modo:

In una piccola area verde nei pressi dell’Anfiteatro Comunale

1) Lab di Scienze:peculiarità floristiche e vegetazionali del Supramonte di Urzulei, la flora cavernicola, gli habitat di importanza comunitaria legata ai substrati calcarei della Sardegna,la classificazione degli organismi vegetali; interpretazione del paesaggio vegetale.

In una piccola area verde nei pressi dell’Anfiteatro Comunale

2) Lab di Scienze:campionamento insetti, cenni di sistematica, riconoscimento e identificazione degli insetti repertati.

Nei pressi dell’Anfiteatro Comunale

3) Lab di Archeologia: l’arte rupestre.

LABORATORIO  Su Corru de Iscala  

Nel tardo pomeriggio del 26 aprile, nello spazio adiacente alla chiesa di Sant’Antonio, intorno alle ore 18.30 avrà luogo una dimostrazione pratica di come si accendeva il fuoco con su “Corru de Iscala”, un’antichissima tecnica quasi dimenticata.

 

 

ANIMAZIONI

Le animazioni sono a cura di Bardunfula Ciclogiostra, di CirCoScienze e Ass. I Punti di Vista.

 

MiniMù, Mini Museo Itinerante del Microcosmo.

L’immaginario estetico scelto è quello delle Wunderkammer del 1700, i cosiddetti Gabinetti delle Meraviglie in cui l’esotico e le scienze naturali entravano in commistione rendendo possibile lo stupore nel visitatore.

Il gruppo  di max 15  partecipanti, verrà  guidato alla scoperta del contenuto delle valigie; l’esplorazione sarà sensoriale e interattiva, con                             racconti, letture animate, osservazione diretta dei reperti. L’allestimento del MiniMù consiste in valigie che contengono le camere delle                               meraviglie, con curiosità e reperti del microcosmo racchiusi in  ampolle e piccoli scomparti.

              Minimù 27 Aprile, dalle 16.00 alle 17.00, presso la Scuola Materna.

Max 30 partecipanti suddivisi in n.2 gruppi di 15 partecipanti ciascuno- età  dai 6 anni

 

 

25/26/27  La Giostra ecologica, pedali sarà presente in tutte le giornate del Raduno nella piazza centrale del paese piazza Funtana ‘Eccia, è ideata traendo ispirazione dai progetti per macchine volanti di Leonardo da Vinci, realizzata in parte con materiali riciclati e totalmente azionata a mano (per mezzo di una bici) . E’ un’attrazione rivolta ai bambini di eta’ compresa tra 1 e 11 anni, i quali non solo si divertono con un gioco antico ma vengono animati dagli operatori di questa speciale attrazione.

 

Animazione CirCoScienze

CirCoScienze è un progetto didattico e ludico di divulgazione della conoscenza e di educazione alla cultura, che utilizza il circo per promuovere e valorizzare la Scienza e il Teatro, il Circo e la Matematica, La Fisica e la Giocoleria.

25 aprile sera 18,30-19,30  26 aprile mattina 11,30-12,30

 

Animazione Spettacolare Prof Pietrosky e il coniglio nel cappello con Pietro Olla presso Anfiteatro Comunale. Spettacolo di giocoleria equilibrismo tra didattica divertente e risate interessanti Prof. Pietrosky, docente emerito di fisica del gioco presso l’Università del Divertimento, insegue il sogno di trovare la formula per togliere un coniglio dal suo cappello.

 

 

REGOLAMENTO LABORATORI BAMBINI

Le attività di intrattenimento per i ragazzi sono curate da personale specializzato. I laboratori si svolgeranno nei giorni 25, 26 e 27 aprile mattina e sera. Le prenotazioni dovranno pervenire all’organizzazione entro il 22 aprile compilando i moduli scaricabili nel sito scarica il modulo  e rispedendoli a speleokids.icnussa@gmail.com

Per i laboratori su prenotazione, le iscrizioni saranno sospese al raggiungimento del numero massimo dei partecipanti.

I partecipanti ai laboratori dovranno presentarsi muniti della liberatoria, per l’utilizzo di foto, immagini e riprese di minori e l’autorizzazione al trattamento dei dati personali, scaricabile online, scarica la liberatoria ,firmata da un genitore o da chi esercita la responsabilità genitoriale sul minore.

I ragazzi partecipanti ai laboratori, devono essere accompagnati da un adulto responsabile e dovranno recarsi almeno 30 minuti prima dell’inizio dell’attività nel luogo d’incontro individuato in Piazza Funtana ‘Eccia nel centro di Urzulei.

Per informazioni scrivere a speleokids.icnussa@gmail.com o telefonare al numero 3402278332 dalle ore 9:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 19:00

 

ORARI  LABORATORI  E  ANIMAZIONI

Per orari programmazione  clicca Link

* Laboratori su prenotazione, fino esaurimento posti disponibili.

*Per i Laboratori in grotta e al bosco, si raccomanda di non dimenticare lo zainetto elfico !!!!(leggi sopra)